In Onda

Vale chiama Argentina

Home

#Trova la Scimmia – Spartito e note

12 ottobre 2018 #TrovalaScimmia Charlieblog


“Trova la Scimmia” nasce per parlare di fatti di cronaca, riproposti sotto forma di confronto tra l’essere umano ed una specie animale. Si tende a credere che l’uomo occupi una posizione morale superiore rispetto a quello degli altri animali che, considerati bradi, invece assumono comportamenti molto vicini alla civiltà. Il termine “scimmia” viene di solito utilizzato per indicare individui poco intelligenti perciò viene ripreso per sottolineare umoristicamente i fallimenti della nostra società, teoricamente, lontana dallo stato selvatico.

Ovunque e comunque abbiate trascorso la vostra estate, so due cose vere di voi e delle vostre vacanze: vi sono mancata e c’è almeno una canzone che avete ascoltato tante volte da detestarla.

Qual è stata la colonna sonora delle vostre sere d’agosto?

Personalmente dovendo associare un suono alla bella stagione, più che ai tormentoni estivi , penso al canto delle cicale che alla lunga può diventare fastidioso ma, adesso che ha lasciato largo alla sveglia del mattino e alle campanelle a scuola, sembra una calda melodia. Oltre alle rinomate “abilità canore”, le cicale vantano un vista eccellente che gli permette di orientarsi e difendersi egregiamente dai predatori.
Una che pure ci ha visto lungo è stata Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, la cui storia è ben nota a tutti. Per 9 lunghissimi anni ha portato nelle aule di tribunale la sua visione della realtà, oggi non più semplice versione della vicenda, ma verità sotto gli occhi di tutti: il carabiniere imputato ha ammesso il pestaggio chiamando in causa altri due colleghi.

La giustizia è dolce come una musica: ben tre ominidi finalmente risponderanno legalmente della loro barbarie. Se questo giorno d’autunno fosse una sinfonia sarebbe l’Inno alla Gioia, solo perché #trovaLaScimmia non dispone di una sua propria sigla.

L’Oya del Tè


Share

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi obbligatori contrassegnati con*

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi