In Onda

Serenamente Il programma tutto al femminile,

Home

#Trova laScimmia – Eau de toilette

18 gennaio 2018 #TrovalaScimmia Charlieblog


“Trova la Scimmia” nasce per parlare di fatti di cronaca, riproposti sotto forma di confronto tra l’essere umano ed una specie animale. Si tende a credere che l’uomo occupi una posizione morale superiore rispetto a quello degli altri animali che, considerati bradi, invece assumono comportamenti molto vicini alla civiltà. Il termine “scimmia” viene di solito utilizzato per indicare individui poco intelligenti perciò viene ripreso per sottolineare umoristicamente i fallimenti della nostra società, teoricamente, lontana dallo stato selvatico.

Gli animali territoriali ricorrono a diversi comportamenti di marcatura perché un territorio sia reso riconoscibile come già occupato. Le tipologie di marcatura sono visiva, acustica, odorosa, elettrica e mista.

O gli etologi ne hanno saltata una, o siamo gli unici mammiferi ad aver adottato un comportamento atipico e particolarmente dannoso per gli altri esemplari della specie. Gli ippopotami marcano il territorio con lo sterco, invece difendere il territorio a colpi d’arma da fuoco pare sia una nostra caratteristica esclusiva. Piuttosto che sparare ad un diciottenne, Salvatore Gerace avrebbe potuto fare i bisogni in veranda. Il giorno dopo i giornali avrebbero scritto “Lite fra vicini: 57enne scacazza in giardino a Crotone” e io non avrei dovuto ammettere che anche da questo round di #TrovaLaScimmia ne usciamo drammaticamente sconfitti.

Non so per voi, ma per me l’umanità inizia davvero a puzzare di…

L’Oya del Tè


Share

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi obbligatori contrassegnati con*