In Onda

TimeCHART La classifica dei top 10 della SoulHouse mondiale

Home

#TrovalaScimmia – Homo homini lupus

14 dicembre 2017 #TrovalaScimmia Charlieblog


“Trova la Scimmia” nasce per parlare di fatti di cronaca, riproposti sotto forma di confronto tra l’essere umano ed una specie animale. Si tende a credere che l’uomo occupi una posizione morale superiore rispetto a quello degli altri animali che, considerati bradi, invece assumono comportamenti molto vicini alla civiltà. Il termine “scimmia” viene di solito utilizzato per indicare individui poco intelligenti perciò viene ripreso per sottolineare umoristicamente i fallimenti della nostra società, teoricamente, lontana dallo stato selvatico.

Secondo l’etologo Konrad Lorenz nessun lupo farebbe ad un altro lupo ciò che un uomo fa ad un altro uomo. Gli studiosi sostengono che l’aggressività immotivata sia una caratteristica esclusiva dell’uomo. L’aggressività “gratuita” praticata per diletto è la più distruttiva ed è estranea al mondo animale.

E poi, signore e signori, ci sono gli ominidi! Gli ominidi provano piacere nel far del male ad un loro simile. Sta facendo il giro del mondo un video che ritrae un giovanotto vittima di bullismo di nome Keaton Jones. Nel video il ragazzo non fa che piangere, spiega alla madre con quali motivazioni i suoi coetanei lo bullizzano, dice che lo trova scorretto e soprattutto più volte ripete “Perché lo fanno?”.

Mentre cercavo una risposta esaustiva mi sono imbattuta nell’espressione latina “Homo homini lupus” che si legge per la prima volta in un’opera di Plauto. Caro Plauto, il tuo proverbio è d’impatto ma io preferisco l’hashtag #trovaLaScimmia: è più mainstream e rende meglio l’idea. Bulli di tutto il mondo, vi andrebbe una banana?

l’Oya del tè


Share

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi obbligatori contrassegnati con*