In Onda

RockZone Il grande e puro rock su radio Charlie con Davide Toninelli e Denise Lombardi

Home

#TrovalaScimmia – Secondo te cosa la farebbe felice?

7 dicembre 2017 #TrovalaScimmia Charlieblog


“Trova la Scimmia” nasce per parlare di fatti di cronaca, riproposti sotto forma di confronto tra l’essere umano ed una specie animale. Si tende a credere che l’uomo occupi una posizione morale superiore rispetto a quello degli altri animali che, considerati bradi, invece assumono comportamenti molto vicini alla civiltà. Il termine “scimmia” viene di solito utilizzato per indicare individui poco intelligenti perciò viene ripreso per sottolineare umoristicamente i fallimenti della nostra società, teoricamente, lontana dallo stato selvatico.

Lo sapevate che le femmine di pinguino imperatore partono per una lunga caccia dopo aver deposto le uova? Le uova vengono covate dai pinguini imperatori maschi. Al loro ritorno, le femmine si occupano dei pulcini e partono i maschi, con il medesimo scopo di procurare il cibo. La coppia si alterna in modo equo nella “gestione familiare”.

E poi ci sono gli ominidi, affaccendati nei preparativi per le prossime feste e turbati dall’indecisione su cosa regalare a Natale. Per non perdere il mio spirito ludico nel vortice del consumismo, gioco a #trovaLaScimmia e stravince questo match una famosa catena di gioiellerie con la sua pubblicità nella metro di Milano.

Vi state chiedendo cosa la farebbe felice? La parità dei sessi, che vale più di ogni pietra preziosa.

l’Oya del tè


Share

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi obbligatori contrassegnati con*

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente. Clicca su accetto per autorizzare l'utilizzo dei cookie e abilitare tutte le funzionalità del sito. Per maggiori informazioni e per revocare il consenso clicca su maggiori info. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi