In Onda

Black Jack Percorso nell' universo dell'hard rock

Home

Distrugge auto e vetrine di negozi e poi aggredisce carabiniere. Arrestato 50enne di Spezzano

16 gennaio 2017 Cronaca Cronaca giudiziaria Cronaca nera Notizie Società


Danneggiamento aggravato, resistenza a pubblico ufficiale e porto illegale di armi. Di questo dovrà rispondere un 50enne di Spezzano Albanese (G. F., le sue iniziali)  che ieri pomeriggio si è reso protagonista di un episodio alquanto singolare.

Erano da poco trascorse le 18 quando armato di un piccone ha prima fracassato alcune auto parcheggiate per le vie del paese e poi distrutto le vetrine di diversi negozi nei pressi di piazza della Repubblica.

Non contento l’uomo, alla vista dei carabinieri si è scagliato contro di loro con un coltello ma per fortuna sono riusciti a disarmarlo.

Una volta immobilizzato i militari della compagnia di San Marco Argentano, coordinati dal capitano Giuseppe Abrescia, lo hanno portato in caserma e successivamente tradotto presso il carcere di Castrovillari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Alessandro Trotta

 


, , , , , , ,

Share

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi obbligatori contrassegnati con*

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi