In Onda

Vale chiama Argentina

Home

PRIMA GIOIA PER SARLI ALL’ ESORDIO IN PANCHINA!

5 marzo 2018 Notizie Roggiano Calcio Sport


Vince e convince il Roggiano che batte lo iuvenilia per due reti ad uno.Bella prestazione dei gialloverdi, impreziosita da tre legni colpiti, da tre occasioni nitide che hanno impegnato l’ottimo portiere Maida.Nella squadra ospite in evidenza Bruno fermato in due circostanze da un ottimo Mercuri, Golia e Ripoli oltre al già citato portiere Maida.Roggiano subito in avanti,pensate che al termine del primo tempo ben 11 gli angoli battuti, ma nonostante una evidente supremazia, interrotta da un paio di ripartenze di Bruno ed i tentativi di perrone sarli e crispino, il risultato dopo i primi 45 minuti resta inchiodato sul punteggio di zero a zero.Nella ripresa prima mossa di mister Sarli, abbassa crispino e manda a fare l’esterno alto Velardi.Nemmno un minuto e proprio Velardi pennella un cros per l’accorrente Sarli che di testa diventa ariete anziché cobra e colpisce di testa come fosse…un tiro…potente e preciso sotto la traversa .RADDOPPIO dopo dieci minuti per atterramento di perrone in area.Il conseguente penalty viene trasformato da Marano.Da questo momento in poi monologo dei gialloverde che sfruttando anche la superiorità numerica, divertono, creano occasioni e prendono tre legni.A tempo scaduto il bel gol di Buongiorno.Buona la prima di mister Sarli, propone lo stesso modulo, ritrova un ottimo Scarnato, con Crescibene che ritrova il suo partner ideale,(insieme sono la miglior coppia del campionato) schiera un tris di qualità (Marano Perrone e Crispino) dietro…..Sarli, la difesa imperniata su capitan Orsino e blinda i tre punti meritatamente, mantenendo accesa la fiammella degli eventuali spareggi playoff.Buona la prima dunque come neo tecnico.Del calciatore, del bomber be….di quello ogni commento diventa superfluo.Quindici gol con obiettivo venti,sono il suo biglietto da visita che da molti anni sono la normalità. Alex Folino


Share

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi obbligatori contrassegnati con*

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi