In Onda

Black Jack Percorso nell' universo dell'hard rock

Home

Roggiano Gravina, 35enne in manette per detenzione di marijuana

23 giugno 2017 Cronaca Cronaca giudiziaria Notizie


Continuano incessantemente i controlli per prevenire e reprimere i reati in materia di sostanze stupefacenti da parte dei militari della compagnia carabinieri di san marco argentano.

Nel primo pomeriggio di oggi 23 giugno, i  militari della  stazione carabinieri di Roggiano Gravina (Cs) (agli ordini del Luogotentente Stanislao Porchia), hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 35enne pregiudicato ligure (P.L. le sue iniziali) ma di fatto domiciliato nella cittadina della Valle dell’Esaro.

Il giovane è ritenuto responsabile di detenzione  ai fini di spaccio di sostanze  stupefacenti. In effetti, l’intuito investigativo dei militari operanti, ha permesso, a seguito di un controllo in una delle vie cittadine con contestuale  perquisizione personale del prevenuto, di accertare come lo stesso occultasse all’interno del proprio  borsello 2 involucri di cellophane contenenti rispettivamente  grammi 9,5 di  “marijuana” e  1,5 grammi di  “hashish”.

Insospettiti da ciò, i militari proseguivano l’attività di polizia giudiziaria con  ulteriore perquisizione domiciliare, che consentiva loro di rinvenire, nascosti in un cassetto della camera da letto, ulteriori 63 grammi di “marijuana”.

La sostanza stupefacente veniva pertanto sottoposta a sequestro e l’arrestato, su disposizione dell’Autorità giudiziaria di Cosenza, veniva tradotto presso il proprio domicilio  in regime di arresti domiciliari in attesa della dell’udienza di convalida.

(fonte comunicato carabinieri)


, , , , , ,

Share

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi obbligatori contrassegnati con*

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi