Diretta

Live onair

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Sound Time

01:00 02:00

CHAT LIVE CON GLI SPEAKER>>>

Show attuale

Sound Time

01:00 02:00

Background

BOOK ON AIR – La distanza tra me e te

Scritto da il 28 Novembre 2019

“La distanza tra me e te” è la storia di una distanza che si annulla, di due mondi che si avvicinano, due persone ai poli opposti che si attraggono, che mescolano il loro magnetismo e poi si respingono.

Isabel e Andreas sono due persone felici. Niente crisi esistenziali, niente drammi oltre la classica quotidianità: una moglie amata, con tanto tempo libero e un cane come amico; un uomo che lavora (più o meno volentieri) nell’officina ereditata dal papà, che dopo tanti rapporti mordi e fuggi finalmente sceglie di impegnarsi e convivere, e un cane come amico. Isabel e Andreas non abitano nella stessa città, non hanno amici in comune e non c’è alcuna possibilità che possano incontrarsi perché le loro vite camminano su due strade perfettamente parallele. L’unica cosa che li unisce è l’amore per il loro migliore amico a quattro zampe e la voglia mettersi in gioco partecipando a gare di agility dog.

Ed è così che si incontreranno, anzi, è così che si scontreranno ed inizieranno ad accorciare la distanza tra i loro mondi, per farlo utilizzeranno uno tra gli strumenti più usati e temuti di questo tempo: facebook. La scintilla nata da uno sguardo diventa pian piano amore dietro lo schermo dello smartphone, tra le notifiche di messenger, un amore vissuto frugando nei profili social, tra le foto condivise più che tra le foto scattate insieme, abbracciati, un amore poco fisico e poco vissuto oltre il virtuale, ma non per questo meno reale.

Oggi 28 novembre 2019, dopo circa tre anni, Lucrezia Scali regala a Isabel e Andreas una nuova possibilità e a noi una nuova storia da scoprire tra le pagine di “Ci vediamo presto”. In bocca al lupo Lucrezia!

Daniela, #BookLover

Chiedilo allo scrittore!

  • Chi è Lucrezia e perché scrive?

Questa è una di quelle domande che mi mette sempre un po’ in difficolta. Vorrei dire tante cose, ma quante di queste possono davvero essere interessanti? Così mi viene voglia di fare un riassunto in pochissime parole.Sono disordinata, mi dimentico spesso dove parcheggio l’auto, testarda come il mio segno del toro, amo i libri e il loro profumo, preferisco il salato al dolce, non resisto quando vedo un cucciolo per strada e piango tutte le volte che guardo Io e Marley. Scrivo perché l’ho sempre fatto. Da bambina riempivo le pagine di un diario segreto, poi ho iniziato a scrivere racconti e alla fine un romanzo vero e proprio. È come leggere, una passione che mi fa stare così bene da farmi dimenticare anche la più nera delle giornate.

  • Come nasce il tuo libro: “La distanza tra me e te”?

Nasce un po’ per gioco, prendendo in esame tante conversazioni tra amici e racconti di persone che conosco. Facebook non è solo un mezzo di condivisione, ma ancheun modo per fare conoscenze e, molto spesso, anche danni. Si perde quella linea di confine tra mondo reale e virtuale, dimenticandosi di poter fare male alle persone che ami. Da queste riflessioni nasce l’idea di un amore nato su Facebook tra due persone sentimentalmente già impegnare. E dirò di più, è qualcosa di così tanto attuale che tantissime lettrici mi hanno scritto chiedendomi consigli… ma non sono brava in queste cose, io ho scritto un’opera di fantasia.

  • Come si riconosce un Book Lover?

Mi viene da dire perché ha sempre un libro in borsa 😏 un Book Lover ha wishlist infinite di titoli di romanzi , ha sempre un libro sul comodino, legge prima il libro e lo dopo guarda il film, entra in libreria e si perde tra i vari scaffali. Ama semplicemente i libri.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi