Radio Charlie

Live onair

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

No stop Night

01:00 05:59

Show attuale

No stop Night

01:00 05:59

Background

Sbucando dal nulla

Scritto da il 11 Dicembre 2020

Un eroe semplice, PAOLOROSSI… e si tutto attaccato nome e cognome… come da quegli anni 80, fino ad oggi e per sempre viene identificato PABLITO. Stroncato da un male incurabile, l’Italia ed il mondo piangono il campione che con i suoi goal incanto’ tutti. Non era lui a voler far goal, ma il pallone, poiché innamorato del suo bomber, cercava il suo piede per rotolare in fondo alla rete. Ci regalò una delle pagine più incredibili dello sport, trascinando con i suoi gol gli azzurri al Mundial 82. Indimenticabile la tripletta al Brasile che gettò nello sconforto più totale una nazione che considera il calcio una religione. Da Prato, città natale al Bernabeu di Madrid. Campione del mondo, capocannoniere e pallone d’oro nello stesso anno, il primo a centrare questo triplete che lo consacrò come uno dei brand made in Italy più famosi. Si diceva Paolorossi e valeva come Ferrari, Volare, Armani, Ferrero ecc.ecc. In buona sostanza per decenni divenne l’immagine dell’Italia nel mondo… Pizza, Mandolino e PAOLOROSSI. Un calciatore che…. sbucando dal nulla gonfiava la rete, così rapidamente, che si faceva appena in tempo a vedere il pallone in rete, immarcabile anche per i… cameramen. Un grande uomo, amato per il suo sorriso, la sua semplicità, la sua umiltà, che diciamocelo con orgoglio, un po’ tutti ci siamo sentiti, almeno una volta PAOLOROSSIIIIIII….

Alex Folino


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi